Virus Respiratorio

Aggiornamento: 14 apr

Nelle ultime settimane si è sentito tanto parlare di virus respiratorio sinciziale e la paura è che si tratti di un nuovo virus, che questa volta colpisce i bambini.

Bè, vi rassicuro.

Non è così!

Il virus respiratorio sinciziale esiste da tanto ed è uno degli agenti patogeni che causano la bronchiolite.

La bronchiolite è un'infezione virale acuta particolarmente significativa nei bambini sotto l'anno di vita.

Si tratta di un'infiammazione di bronchi e bronchioli con conseguente produzione di muco e ostruzione delle vie aeree.


I sintomi tipici sono:

- febbre;

- congestione nasale;

- tosse persistente;

- difficoltà respiratoria più o meno marcata.

Nel video potete vedere Leonardo che manifesta i tipici segnali della difficoltà respiratoria.


Essendo un'infezione virale la terapia è semplicemente di supporto.

Bambini con buona ossigenazione e buona alimentazione possono rimanere a casa sotto stretta osservazione del pediatra.


La terapia consiste in lavaggi nasali e aerosol (con soluzione ed eventuali farmaci prescritti dal pediatra).

In caso di difficoltà importante con cattiva ossigenazione e/o alimentazione il bambino verrà ospedalizzato per una terapia di supporto più invasiva.

In questo caso verrà erogato un supporto respiratorio (più o meno invasivo a seconda delle condizioni cliniche) e un supporto all'alimentazione e all'idratazione tramite soluzioni endovenose o sondino nasogastrico.

L'infezione è comunque benigna e, nella maggior parte dei casi, si risolve spontaneamente nel giro di 12-15 giorni.




Link utili:

Sito : https://www.bettercallsam.it/

Corsi Online: https://www.bettercallsam.it/corsi-online

Svezzamento: https://www.bettercallsam.it/corso-svezzamento

Paracolpi: https://www.bettercallsam.it/sos-paracolpi

Paracadute: https://www.bettercallsam.it/sosparacadute


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti