Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio.

Aggiornamento: 14 apr

E’ sicuramente una delle più grandi verità, ma la società moderna non lo permette. Ci aspettiamo che la mamma sia in grado di sopperire ad ogni bisogno del bambino, e anche con il sorriso. Dopo il parto il papà torna al lavoro e la mamma rimane a casa con il bimbo per 8-10 ore al giorno.

Tutti i giorni.

Molte sono abituate a ritmi frenetici casa-lavoro e l’idea di poter rimanere a casa con il bimbo per diversi mesi è piuttosto allettante. Ma non tutti siamo uguali. Alcune donne si sentono realizzate prendendosi cura dei figli e della casa a tempo pieno, altre no.



Nonostante sia quasi un taboo di cui non si può assolutamente parlare, diverse donne trovano il periodo della maternità molto difficile e stressante. Ma non mi riferisco alle inevitabili notti insonni o infinite lavatrici che la nascita di un bambino porta con sè. No, sto parlando della solitudine.




Tutti sono al lavoro e le giornate scorrono lente tra pannolini e poppate. Non è raro che la donna si senta quindi molto sola e in alcuni casi invidiosa del papà, che ha la possibilità di mantenere la propria identità e il proprio status sociale, esce di casa tutti i giorni e intrattiene conversazioni adulte.



Credo quindi non ci debba essere nessun tipo di vergogna nel dire che non tutti gli aspetti della maternità sono meravigliosi e degni di perfetti post su Instagram. Se vi trovate in difficoltà, pensate di aver perso la vostra identità e vi manca il vostro lavoro e le vostre responsabilità non preoccupatevi, non siete sole! Sono sentimenti molto comuni ma non espressi, quasi visti come un tradimento o una cattiveria nei confronti del bimbo.




Accettiamo il fatto che ognuno di noi sia diverso e soprattutto che il voler tornare al lavoro (o semplicemente sentirne la mancanza) non significa amare meno il proprio bambino.




Ognuno ha bisogno di fare le proprie scelte in libertà, senza giudizi o critiche. Parlate, raccontate come vi sentite e cercate un equilibrio che vi faccia sentire realizzate e felici,

qualsiasi esso sia. Per avere un bambino felice ci vogliono genitori felici!


https://www.bettercallsam.it/


18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti